You cannot place a new order from your country United States

La pratica della presenza di Dio Visualizza ingrandito

La pratica della presenza di Dio

LI33

Nuovo prodotto

Modello di straordina umiltà, semplicità, pazienza e saggezza, Frate Lorenzo ha lasciato un insegnamento che per la sua estrema e divina semplicità, è rettaggio universale di tutta l'umanità, proprio perchè il suo messaggio va a toccare direttamente il cuore dell'ascesi spirituale.

Maggiori dettagli

Dettagli

Questo piccolo classico spirituale, raccoglie quanto ci rimane degli scritti e dell'insegnamento di Frate Lorenzo, un autentico uomo di Dio, un umile e semplice frate converso, vissuto nel diciasettesimo secolo nel monastero carmelitano a Parigi. Modello di straordina umiltà, semplicità, pazienza e saggezza, Frate Lorenzo ha lasciato un insegnamento che per la sua estrema e divina semplicità, è rettaggio universale di tutta l'umanità, proprio perchè il suo messaggio va a toccare direttamente il cuore dell'ascesi spirituale.

Nel 1692 apparve a Parigi il primo libro dell'abate De Beaufort che, oltre all'Elogio (una biografia introduttiva), conteneva le Massime Spirituali e le Lettere di Frate Lorenzo. Due anni dopo, veniva pubblicato a Chalons il secondo libro dell'abate, contenente i Modi e le Conversazioni di Frate Lorenzo, e la Pratica dell'Esercizio della Presenza di Dio.

Nella nostra traduzione, ci siamo attenuti alle edizioni originali: sono state aggiornate soltanto l'ortografia e la punteggiatura. Delle due introduzioni biografiche, abbiamo preferito i Modi, giudicando l'Elogio troppo prolisso, pedante e elaborato e quindi in contrasto conn la semplicità del nostro frate. OLtre a ciò, abbiamo preferito raggruppare i testi integralmente riprodotti in un ordine che ci sembrato più logico.

Pagine: 122.

10 altri prodotti della stessa categoria: