You cannot place a new order from your country United States

Sale himalayano rosa in pezzi

Nuovo prodotto

Dettagli

Il sale rosa ha questa caratteristica colorazione per via dei minerali disciolti in esso, soprattutto ferro e manganese, che in quantità variabili conferiscono al sale un colore che va dal rosa chiaro al bruno rosso. Ha un residuo fisso più alto dell'halite anche se rimane sempre nei parametri di legge, il sale himalayano per eccellenza e il colore rosa viene ormai identificato con esso.

Questo sale cristallino ha 250 milioni di anni e viene estratto dalle altezze dell'Himalaya a Nord del Pakistan, la più antica catena montuosa del mondo; dopo l'estrazione viene accuratamente selezionato, lavato a mano ed essiccato al sole.

Il sale himalayano Inner life possiede i requisiti richiesti dal codex alimentarius e pertanto può essere utilizzato nell'alimentazione umana oltre che per il bagno, per soluzioni saline, lavaggi, impacchi e inalazioni. Le differenze rispetto al sale comune, ottenuto per evaporazione, sono la struttura cristallina ordinata, formatasi per le pressioni e il calore esercitati dalla genesi del massiccio montuoso Himalayano, e la sua integrità naturale che lo rendono di gran lunga più pregevole del sale da cucina industriale.

Il sale cristallino contiene tutti i minerali e gli oligoelementi che costituiscono il corpo umano. Nulla a che vedere quindi con il sale da cucina, ormai solamente cloruro di sodio, che viene raffinato e lavorato industrialmente, e i cui additivi spesso avvelenano l'organismo che fatica persino a metabolizzarli. Dal punto di vista biochimico contiene i quanti di energia o fotoni che sono racchiusi all'interno dei cubi che formano la sua struttura cristallina. Quando viene immerso nell'acqua e i legami di reticolo si rompono, un mare di energia solare immagazzinata viene rilasciata con enorme beneficio.

12 altri prodotti della stessa categoria: